Fos Ceramiche - ita
FOS Ceramiche nasce da un’idea di Piero Mazzotti e Andri Ioannou come manifattura di arte e design a Faenza, una città che è sinonimo di maiolica in tutto il mondo, e la cui notorietà quale luogo privilegiato di tale produzione risale al XIII secolo.
In quasi trent’anni di attività FOS Ceramiche ha fatto tesoro di un ineguagliabile patrimonio tecnologico, specializzato nella lavorazione di argille quali grès e porcellane, materiali la cui peculiare realizzazione conferisce agli oggetti caratteristiche tecniche ed estetiche incomparabili. La lunga e minuziosa preparazione dei modelli permette di apprezzare, sul prodotto finito, la bellezza dell’insieme, la perfezione delle forme e la precisione nei dettagli della porcellana non smaltata, anche nota come biscuit.
La decorazione, sia a campitura piena sia a pennello, è applicata sempre a mano, così come l’ulteriore e delicata aggiunta di metalli nobili quali oro e platino, che rendono preziose le rifiniture di ogni manufatto. L’alta temperatura di cottura, la continua sperimentazione e l’eclettica ricerca degli smalti e degli ingobbi rendono ogni oggetto un pezzo unico. Il design delle collezioni definisce, quindi, nuovi standard qualitativi anche per un materiale classico come la ceramica, attraverso l’utilizzo e l’esaltazione del biscuit.